Livinallongo del Col di Lana

Ponte Virgolo off limits per senzatetto

La zona sotto ponte Virgolo a Bolzano è stata resa inagibile per i senzatetto, dopo lo sgombero di ieri. Una ruspa ha infatti depositato sassi sul ripiano sotto il ponte, utilizzato come insediamento da una ventina di persone. Il provvedimento viene duramente criticato da Sos Bolzano. "La chiusura del ponte è una misura senza pietà", afferma la presidente dell'associazione Karin Cirimbelli. "La situazione era sotto controllo", ribadisce. "Sapevamo chi c'era e un nostro volontario dormiva addirittura lì. Di tanto in tanto la zona è stata anche ripulita". Cirimbelli contesta che Sos Bolzano non sia stata avvisata dello sgombero "per consentire almeno di salvare il salvabile". Secondo la presidente di Sos Bolzano, "tra queste persone c'erano persone con documenti, con lavoro e anche studenti universitari. Ora è davvero difficile trovare una sistemazione per loro, anche perché la lista d'attesa dell'Emergenza freddo è lunga", sottolinea Cirimbelli.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie